Generale whiskey

Distilleria Willett

La Willett Distilling Company fu fondata dalla famiglia Willett nel 1935, poco dopo la fine del Proibizionismo. La prima etichetta prodotta fu la Old Bardstown.

Nel 1970 la distilleria trasformò la sua produzione in etanolo per carburanti e nei primi anni 80 cessò completamente l'attività di distillazione.

Stitzel-Weller, il mito

Che tu sia un veterano o un nuovo appassionato di bourbon avrai sicuramente sentito il nome Stitzel-Weller. Nelle (quasi) mitiche discussioni sul bourbon il nome Stitzel-Weller vola sempre alto. La domanda che sorge sempre quando si parla di vecchie bottiglie come Pappy Van Winkle, Old Fiztgerald, Weller, Rebel Yell, etc. è “Distillata da Stitzel-Weller?”.

Dove acquistare il vostro bourbon

La prima cosa che mi verrebbe da rispondervi è presso un'enoteca. Purtroppo a meno che non abitiate in una grande città non è facile reperire bottiglie particolari. Anche se questo non è completamente vero, una volta mi è capitato di trovare in un'enoteca di Milano un Pappy Van Winkle 15. Devo dire tra l'altro ad un prezzo più che accettabile considerando la rarità di questo Kentucky Straight Bourbon Whiskey.

Wheated bourbon

Di norma il mash bill è composto da tre ingredienti: mais (almeno il 51%), segale e orzo. Alcune distillerie hanno sostituito la porzione di segale con il frumento all'interno del mash bill con il frumento creando i “wheated” o “wheater” bourbon. I wheated bourbon sono più morbidi e spesso più dolci. Cosa significa “più dolci” nel gusto? Provate ad assaggiare una fetta di pancarré alla segale ed una al frumento, capirete velocemente la differenza.

Rye whiskey questo sconosciuto

La segale (rye) è il cattivo ragazzo dei cereali e negli US il distillato da essa prodotto viene spesso definito “That bastard whiskey”. Il corpo e lo spessore possono variare rispetto ad un bourbon, ma sarà sicuramente sempre più speziato. Non sono più in molti a bere il rye whiskey, neanche nella sua patria d'origine, ma prima del proibizionismo ne venivano consumate grandissime quantità. La segale veniva prodotta con facilita ed era molto resistente e per queste ragioni veniva coltivata e distillata con grande popolarità.

Four Roses 'La leggenda'

La leggenda ebbe inizio quando Paul Jones, Jr., il fondatore di Four Roses Bourbon, si innamorò di una bellezza del Sud. Si dice che le inviò una proposta e che lei avesse risposto che, se la sua risposta fosse stata "sì", avrebbe indossato un bouquet di rose sul suo abito per il prossimo gran ballo. Paul Jones attese la sua risposta con eccitazione in quella notte del gran ballo... Quando lei arrivò nel suo bel vestito, indossava un corpetto di quattro rose rosse.

Pagine