Top Ten dei Bourbon NON del Kentucky

No Kentucky Bourbon

“Il Bourbon può essere prodotto solo in Kentucky" è una frase che abbiamo già sentito dire tutti. Non solo è sbagliato, ma lo è ancor di più al giorno d'oggi. Con la proliferazione delle distillerie in tutto il territorio statunitense il bourbon viene ormai prodotto praticamente ovunque. Ancora meglio, molti di questi sono fantastici. Ecco una lista, presentata in ordine alfabetico, per aiutarti ad iniziare a pensare al di fuori delle linee di Stato del cartografo per il tuo prossimo bourbon.

Balcones Texas Blue Corn Bourbon – Texas

Balcones produce il suo bourbon da un mash bill con il 100% mais, in particolare con il Blue Corn. Imbottigliato a gradazione di botte e maturato sotto il sole del Texas questo bourbon è forte e deciso. Come abbiamo discusso recentemente il bourbon prodotto esclusivamente con il mais puo essere invecchiato sia in botti usate che non come il Balcones Baby Blue in questo caso. Il nostro è quindi classificato come whisky di mais.

Balcones Texas Blue Corn Bourbon

 

Dry Fly Washington Bourbon 101 – Washington

Il bourbon della Dry Fly Distilling dello Stato di Washington è caratterizzato dal fatto di essere un wheated bourbon. Ciò non dovrebbe sorprendere in quanto la distilleria è nota per il suo wheat whiskey. Bourbon 101 viene imbottigliato a 101 proof (50% alc/vol) e matura in botti di dimensioni normali per un minimo di quattro anni e prodotto con mais coltivato localmente. Aspettatevi un bourbon dolce e fruttato.

Dry Fly Washington Bourbon 101

 

FEW Spirits Bourbon – Illinois

Il bourbon della FEW mette in mostra l'utilizzo di mais locale per il suo mash bill. Mash bill che vira nel territorio del high-rye con una segale al 20%. Il bourbon della FEW utilizza per inoltre un ceppo di lievito tipicamente adoperato per le birre Saison. Quando consideri il contenuto di segale di questo mash bill capisci come mai la spina dorsale di questo bourbon sia così speziata. Prodotti deliziosi fatti come si faceva una volta.

FEW Spirits Bourbon

 

John J. Bowman Single Barrel– Virginia

La A. Smith Bowman in Virginia sta tranquillamente producendo alcuni dei migliori bourbon non del Kentucky da anni. Si consideri che il suo single barrel John J. Bowman viene abitualmente prodotto con whisky invecchiato tra i 9 e gli 11 anni. Va detto che il distillato proviene dalla Buffalo Trace dove subisce una distillazione unica, ma che viene poi distillato altre due volte presso la distilleria Bowman e completamente maturato sul posto. Un altro bourbon degno di nota è il Bowman Brothers Small Batch, assemblato con lotti di otto barili maturati tra i sei e gli otto anni.

John J. Bowman Single Barrel

 

Kings County Peated Bourbon – New York

La Kings County utilizza già il malto proveniente dal Regno Unito per il suo Straight Bourbon, quindi perché non importare anche un po' di malto torbato? Il Peat Bourbon è diventato un cult. Apprezzato da alcuni appassionati in quanto unisce in modo univoco i due regni del bourbon e dello scotch in un unico fronte. Da tenere sotto osservazione anche il loro Bottled-in-Bond e Cask Strength.

Kings Couty Peated Bourbon

 

KO Distilling Bare Knuckle Straight Bourbon – Virginia

La KO Distilling ha investito pesantemente nell'aspetto che riguarda la distillazione per essere una giovane distilleria e anche grazie a questo ha raggiunto il successo. Questa azienda produce il suo bourbon con una ricetta a base di frumento che lascia poi invecchia per un minimo di due anni. Aperta solo dal 2015, ci aspettiamo di provare grandi cose da questi ragazzi mentre i loro prodotti continuano a maturare.

KO Distilling Bare Knuckle Straigh Bourbon

 

St. Augustine Florida Straight Bourbon – Florida

Invecchiato per 3 anni, questo Straight Bourbon si presenta con un mash bill di tipo wheat e con una poderosa quantità di malto d'orzo ben il 22%. La linea di St. Augustine comprende anche un famoso bourbon Port Finish, realizzato con barili della vicina cantina vinicola di San Sebastian. Un'altra aggiunta recente alla famiglia è The Saint, imbottigliato a gradazione di botte è uno small batch che termina in botti che hanno contenuto dell'Old Fashioned (cocktail), offrendo un tocco distintivo che arricchisce whisky.

St. Augustine Florida Straight Bourbon

 

Wigle Organic Pennsylvania Bourbon – Pennsylvania

La Wigle Whiskey è diventata famosa per molti dei suoi distillati unici e sperimentali. Ma Wigle produce anche i classici in modo eccellente: in fondo è da qui che tutto inizia. Wigle privilegia fermamente l'utilizzo di grani locali e regionali. Nel suo wheat mash bill utilizza il yellow dent corn il quale è anche biologico.

Wigle Organic Pennsylvania Bourbon

 

Woodinville Straight Bourbon Port Cask – Washington

Woodinville Whiskey ha ottenuto un forte seguito grazie al suo whisky di qualità e che con la sua gamma ha portato a casa diversi riconoscimenti nelle recenti competizioni. Il suo Straight Bourbon Port Cask invecchia per cinque anni in botti costruite con doghe stagionate per 18 mesi. Il bourbon termina poi la sua maturazione in fulve botti di Porto per altri sei mesi. Se non riuscite a trovare questa bottiglia lo standard Straight Bourbon di Woodinville vi tratterà sicuramente bene.

Woodinville Straight Bourbon Port Cask

 

Wyoming Whiskey Small Batch Bourbon – Wyoming

Il Wyoming è soprannominato lo Stato dell'uguaglianza e questo potrebbe anche riferirsi al suo bourbon il che sarebbe perfetto se fosse stato fatto a Louisville o Bardstown. Realizzato con un wheat mash bill e acqua calcarea, la distilleria utilizza solo barili da 53 galloni a differenza di molte start-up. La distilleria ha ora un bourbon con un'età minima di cinque anni. Particolarmente interessante è il Double Cask espressione della distilleria stessa, rifinito in botti di sherry PX. Se non siete abbastanza fortunati da rintracciarne uno allora si può provare questo loro single barrel.

Naturalmente questo è solo un punto di partenza. Ne vuoi altri 10 da provare? Allora cerca i bourbon della Cedar Ridge, Finger Lakes Distilling, Garrison Brothers, Grand Traverse Distillery, Hillrock Estate, Journeyman Distillery, Rock Town, Distillazione di Sonoma County, Smooth Ambler Spirits e Tuthilltown Spirits. Se non hai già un bourbon non-Kentucky preferito, è il momento di trovarlo.

Wyoming Whiskey Small Batch Bourbon

 

 

Fonte: 
https://blog.distiller.com/bourbons-not-from-kentucky/