Immagini dal passato - Un felice Basil Hayden

Basil Hayden

Old Grand Dad è un marchio molto antico fondato nel 1882. All'inizio lo spillaggio dalla botte era il principale metodo di vendita del whisky, ma intorno al1890 il marchio iniziò ad essere imbottigliato con l'immagine di Basil Hayden sull'etichetta. Basil Hayden ha sempre avuto un grande sorriso sul suo volto mentre solleva un jigger di whisky come se stesse offrendo un drink al consumatore. Ancor prima dell'imbottigliamento la ditta Barber, Ferriell & Co. utilizzava nella pubblicità l'immagine di un uomo, presumibilmente Basil Hayden, a cavallo di una botte con uno spillatore di whisky in una mano e un bicchiere di whisky nell'altra con l'aria di chi sta divertendo molto.

 

Old Grand Dad

 

L'immagine di Basil Hayden era quella di un uomo molto felice con il suo bicchiere di whisky. Ciò inizia a cambiare nella parte successiva del 20 ° secolo. Hayden sviluppa uno sguardo più serio sul suo viso e perde il bicchiere di whisky. Questo da solo spiegherebbe le etichette con lo sguardo cupo sul viso, ma rifletteva anche il cambiamento di atteggiamento. I designer di National Distillers devono aver stabilito che c'era qualcosa di indesiderabile in Hayden che sembrava divertirsi a bere il suo whisky. Forse hanno pensato che fosse socialmente non responsabile. Il fatto è che quando le vendite di borbon diminuirono negli anni '70 e '80 Basil Hayden divenne più cupo, quasi scontroso.

Jim Beam ha acquisito il marchio negli anni '80 e all'inizio non cambiarono l'immagine. Quando hanno introdotto la Small Batch Collection e con essa il marchio Basil Hayden, Lui diventato un po' meno scontroso. Ora sull'etichetta del Old Grand Dad utilizzano un'immagine di quello che è ovviamente un busto di Basil Hayden. Non gli hanno ancora restituito il bicchiere di whisky, ma almeno sorride. Possiamo sperare che in futuro restituiscano a Basil il suo drink di whisky e lo rendano di nuovo molto felice.

 

Old Grand Dad

 

 

Fonte: 
https://bourbonveach.com/2019/08/09/images-of-the-past-happy-basil-hayden/