Barrel Proof

cask-streght

Non c'è niente di simile all'esperienza, assolutamente sublime, di sorseggiare un whisky barrel-proof o cask-streght. Infatti, è la cosa più vicina a bere il whisky direttamente dalla botte a parte, beh, letteralmente bere il whisky direttamente dalla botte.

Questi whiskey non sono tagliati, il che significa che non viene aggiunta l'acqua prima dell'imbottigliamento, come avviene normalmente per abbassare la gradazione alcolica. A volte sono anche non filtrati, il che significa che si potrebbe trovare un po 'di legno in fondo al tuo bicchiere, basta considerarlo come un extra.

La gradazione di queste bottiglie è spesso elevata, nell'intervallo del 55/65 per cento, quindi spesso aiuterà aggiungere un po' d'acqua o un grosso cubetto di ghiaccio che sciogliendosi lentamente ne ridurrà la gradazione e lo aiuterà ad “aprirsi”.

Il whiskey barrel proof ti da “tutti i sapori che provengono dall'invecchiamento” come sostiene Eddie Russell master distiller della Wild Turkey, “come gli acidi grassi e le proteine mentre i sapori sono molto forti e non diluiti dall'acqua”. Questi distillati anche se molto forti possono essere utilizzati anche per la preparazione di cocktail.

Gli alcolici ad alta gradazione aggiungono un elemento di complessita e offrono una vasta gamma di potenzialità ai cocktail”, questo secondo Doug Kragel, Bulleit national brand ambassador.

 

Wild Turkey Rare Breed

La versione attuale di Wild Turkey Rare Breed viene fornita in una bottiglia di nuova concezione, ma il whisky di 58,4% vol/abv è quanto di meglio ci si possa aspettare pensando ai precedenti imbottigliamenti. Il sapore di questo Wild Turkey è amplificato con note ancora più forti di spezie e vaniglia in questo blend di bourbon di 6, 8 e 12 anni.

 

 

Knob Creek

Un quarto di secolo fa Booker Noe master distiller della Jim Beam ha creato l'etichetta Knob Creek per la serie Beam Small Batch. Per commemorare questa occasione meravigliosa il figlio di Booker e l'attuale master distiller Fred Noe hanno imbottigliato un'edizione speciale. Questo bourbon non è tagliato e filtrato solo per rimuovere l'eventuale “fondo”. E' un single barrel e le bottiglie possono provenire da botti invecchiate 12 o 13 anni con una leggerissima differenza di gradazione alcolica che si muove tra i 60/62,5% alc/abv

 

 

Redemption

Il whiskey della MGP prodotto per la Redemption è sempre una scommessa solida e conveniente. In particolare il rye e il high rye bourbon. Originariamente distribuita come una costosa edizione limitata dalla scorsa estate la Redemption ha messo in commercio alcune bottiglie più economiche. Tra queste abbiamo un 8 anni Straight Rye un 9 anni Straight Bourbon e un 9 anni High Rye Bourbon. Le gradazioni variano tra i 54,5% e i 61% vol/abv